Goffredo Coppola, Vita di Epicuro

By | October 21, 2018

Ecco un nuovo volume della collezione di libri che Epicuro.org mette a disposizione di tutti in maniera completamente gratuita. Si tratta della “Vita di Epicuro” pubblicata nel 1942 dall’allora Prorettore dell’Università di Bologna Goffredo Coppola.

Il libro è stato ripubblicato nel 2016 dalle edizioni di Ar, ma solo in edizione cartacea e senza una introduzione o alcun elemento in più rispetto all’edizione del ’42 di Garzanti.

Goffredo Coppola ci restituisce un Epicuro figlio del suo tempo: il tempo eterno e demonicamente fanciullo della cultura classica.
Epicuro ha percorso il mondo come uno straniero, modesto e silenzioso. Dovunque, egli ha cercato di vivere solo, in un cenacolo ristretto e discreto, fra pochi amici, fiero e povero presso i ricchi, orgoglioso di sé fra i discepoli, umile in faccia a Dio e a cospetto della natura, pronto e generoso con gli amici. Nel suo secolo vertiginoso e fosco di armi e di prepotenze egli è un miracolo; per gli avversari egli ha natura diabolica, è un ciarlatano, è un immorale, è un amorale, è un empio: e tuttavia egli è un santo che le calunnie e gli intrighi riescono qualche volta a esasperare, ma non riescono affatto a turbare.

Il volume è arricchito da un’appassionata prefazione di Roberto Paradisi, collaboratore Cattedra Filosofia del diritto Università di Perugia.

È possibile scaricare il libro nel formato che preferite cliccando qui: .epub.mobi.pdf.
Oppure potete acquistarlo in una qualsiasi libreria online al prezzo simbolico di 0,99€ per sostenere le future pubblicazioni di Epicuro.org.
È anche possibile averne una copia cartacea ordinandola su Lulu a 5,99€ + tasse e spedizione.