La musica riscopre Epicuro

By | 20/12/2019

Da tempo non dedicavo un post al materiale trovato in rete a tema epicureo, quindi le letture che vi propongo oggi sono numerose, ed interessanti. Il filo conduttore è la musica.

Iniziamo da Popsophia che mette in scena uno spettacolo filosofico musicale del titolo: Il potere dell’Empatia. Filosofia della cura da Epicuro a Battiato
http://www.popsophia.it/it/news/art/1301/#.Xfz1qNnSJNw

Poi vi propongo quattro brevi e interessanti saggi uno dedicato a Orazio, uno a Lucrezio e due dedicati a Epicuro.
Il carpe diem attraverso i secoli https://www.lasepolturadellaletteratura.it/carpe-diem/
Se gli dei ci sono, se ne fregano. Uno scandalo di nome Lucrezio https://www.ilriformista.it/se-gli-dei-ci-sono-se-ne-fregano-uno-scandalo-di-nome-lucrezio-13461/amp/
Quel marxista di Epicuro http://www.orticalab.it/Quel-marxista-di-Epicuro
La felicità secondo Epicuro https://www.ultimavoce.it/felicita-secondo-epicuro/amp/
Nell’ultimo di questi saggi segnalo un veloce confronto tra John Lennon e Epicuro.

Ascoltiamo il brano “Ataraxy” mentre leggiamo la recensione di “In The Middle Of The Path” di Alessandro Barbanera.
https://www.rockit.it/recensione/45575/alessandrobarbanera-in-the-middle-of-the-path
Di Epicuro si parla anche nell’intervista al musicista Vasco Brondi.

Concludo con una curiosità: I viaggi epicurei di The Luxury Collection: da un piacere all’altro cambiando resort
https://www.vdgmagazine.it/ospitalita-del-gusto/gli-epicurean-road-trips-di-the-luxury-collection-da-un-piacere-allaltro-cambiando-resort/